logo trabucco Articoli e prodotti per la pesca sportiva e agonistica
English version bottone inglese
  Iscriviti alla Newsletter
Accettazione privacy

Se non vuoi più ricevere aggiornamenti clicca qui.
   Catalogo Trabucco
   Cerca nel sito
 
   Be Social

 
pubblicato il 27/11/11

A cura di Matchfishing Italia http://www.matchfishing.it/

Il vento freddo che ha infastidito non poco i pescatori nella giornata di sabato si è placato, le nebbie si sono diradate ed un splendida giornata di tardo autunno ha accolto i circa 150 agonisti che hanno partecipato a questa edizione 2011 del Trabucco day.

Tutti i pescatori delle società sponsorizzate dal marchio parmigiano si sono ritrovati per una bella pescata ed hanno avuto la possibilità di pescare assieme ai moltissimi campioni che hanno onorato la manifestazione.

Nonostante nel primo mattino il freddo fosse abbastanza pungente col passare delle ore il sole è passato da timido a tiepido ed ha risvegliato anche le breme che, seppur non abbondanti come in estate, hanno permesso a diversi concorrenti di fare una bella pescata oltre che di passare una bella giornata in amicizia.

Ne sa sicuramente qualcosa la coppia formata da Bosi Stefano e Zangani Stefano i quali si aggiudicano questa edizione con un peso davvero ragguardevole, ben 17,530 kg! A quanto pare il freddo non è arrivato ai loro picchetti e gli ha permesso di riempire le nasse.

Clima mite anche per le accoppiate Cauzzi Paolo/Sorti Angelo e Cabrini Anita/Cerè Michael che con 7,520 e 6,990 kg si aggiudicano rispettivamente il secondo ed il terzo posto di giornata.

Vincitrici nei restanti settori sono state le coppie Ciurleo Vittorio/Durelli Diego, Defendi Stefano/Traina Fiorenzo, Bruni Alessandro/Negri Fabio e Fedeli Maurizio/Nervi Giulio.

Per tutti la pesca si è svolta in due modi: a rubasienne sulla linea dei 13 metri oppure all’inglese sulla linea dei 35/40 metri. Pescando all’inglese i pesci non sono mancati, ma solo chi è riuscito a stringere il campo d’azione, lanciando e pasturando in maniera molto precisa, è riuscito a catturarne un buon numero.

Al raduno, organizzato per l’occasione al palazzetto dello sport di Ostellato, i pescatori hanno trovato un campione del calibro di Roberto Trabucco, che sorridente e disponibile come sempre ha consegnato i ricchi premi messi in palio dalla sua azienda.

Inoltre i pescatori accorsi da ogni parte d’Italia hanno trovato le novità 2012 marchiate Trabucco, con un particolare occhio di riguardo per le rubasienne e le nuove canne bolognesi della serie Attractive ed Astore.

Tutte queste attrezzature sono dotate di tecnologie d’avanguardia ed hanno stupito i pescatori che le hanno potute toccare con mano.

Il clima è stato davvero sereno ed i presenti si sono potuti togliere la soddisfazione di godere di questa giornata che per molti chiude la stagione agonistica 2011.

Grandi sorrisi per tutti quindi ed appuntamento rinnovato per la prossima edizione.

Visualizza la classifica in formato pdf

Visualizza l'articolo completo

Follow Us Trabucco Facebook Trabucco Youtube Trabucco Twitter

Precedente | Successivo

Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)
*La tua email non sarà pubblicata
Iscrivimi alla newsletter.
Autorizzo il trattamento dei miei dati secondo l'informativa privacy.
Codice di
controllo